Gioel Moda e Alessandro Angelozzi Couture per realizzare Sogni

Make up, Hair Styling, Fashion Design, Wedding Planning e Banqueting, stiamo parlando dell’esclusivo  Wedding Day firmato Giòel Moda.

Domenica 19 Gennaio, l’atelier Gioèl Moda, di Casagiove, ha aperto le porte al pubblico per un imperdibile Wedding Day. L’open Day ha avuto inizio alle 10:30, e si è protratto, in una serie di appuntamenti messi a disposizione per le clienti, per dare loro i giusti consigli su moda, trucco, acconciatura, allestimenti scenografici, decorazioni, fotografia e molto altro ancora. L’evento si è poi concluso con il momento della wedding cake  e il brindisi finale.

Tra le varie consulenze messe a disposizione dall’atelier: prova trucco gratuita, con “Ciro Florio” Make up Artist,  incontro con Enza Funiciello” fiorista,  con la chef Rosanna Marziale, ma anche fotografia con  “Nicola Barbato Fotografi”, ed ancora coffee break,  aperigioel, ed uno sguardo all’atelier e alla collezione Alessandro Angelozzi Couture 2014.

Grandi firme per le collezioni presenti in negozio, come Carlo Pignatelli  ed in particolar modo un primo piano sulle spose di  Alessandro Angelozzi Couture 2014.  Infatti, tra le sorprese della serata, l’atelier ha reso possibile l’incontro tra le future spose e lo stilista, a cui è seguito un defilè della collezione Angelozzi Couture 2014.

Il designer propone per le sue clienti abiti tradizionali ma allo stesso tempo innovativi, originali, dallo stile ricercato e raffinato, in grado di soddisfare i gusti e le esigenze più svariate, offrendo un’ampia gamma di scelte alle sue clienti. Ciò che colpisce da subito gli spettatori, sono i tessuti elegantissimi e di alta qualità, che “plasmano” e accarezzano le forme femminili, che sembrano quasi assumere le sembianze di eteree ninfee incantevoli. L’intera collezione è caratterizzata da una grande cura per ogni singolo dettaglio: ogni orlo, ogni applicazione, ogni cucitura è frutto di sapienti tecniche lavorative.

Le creazioni firmate Angelozzi, seguono le tendenza del fashion system, a tal proposito l’abito da sposa scopre la schiena, non tralasciando mai i limiti del buon gusto. Abiti sofisticati, ricercati, dall’estetica elaborata, confezionati secondo la vera tradizione sartoriale italiana. Nessun eccesso, ne fronzoli, le creazioni, catturano sin da subito gli sguardi e i consensi da parte del suo pubblico.

Gli abiti sono in perfetta simbiosi con il corpo, non costringono ne segnano eccessivamente la figura. Attraverso giochi di trasparenze e modelli cut-out, valorizzano la figura femminile. La sposa proposta da Angelozzi Couture 2014, è fuori da qualsiasi “schema temporale”, è audace, glam-chic ed osa con gusto.

Scegliere i suoi abiti significa non solo acquistare “un’opera d’arte” da indossare, ma un prodotto che garantirà: qualità, stile e tendenza, ed è proprio questo che ha assicurato il meritato successo della collezione durante la serata.

Affidarsi all’atelier Giòel significa dunque, ricevere una consulenza a 360 gradi, che mira a rendere reale “il sogno” di ogni cliente. Ci si affida dunque a professionisti d’immagine, che sanno prendersi cura delle proprie spose, accompagnandole in tutto il percorso che le porterà poi al “fatidico giorno”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...